web statistics
Contattaci, cosa aspetti? tel. +39.3288733825

Nuova Illuminazione per Dazzle

La prima settimana di dicembre ha aperto a Shanghai il nuovo store del marchio di moda Dazzle. E’ il primo store di una nuova era per il marchio cinese, che apre i battenti presso il Kerry Center di Shanghai con un look completamente rinnovato, grazie all’accurato intervento di restyling made in Italy, nato dalla collaborazione tra lo studio Cristofori Santi Architetti che ha progettato gli interni e lo studio Rossi Lighting che ha curato la parte di illuminazione.

L’intervento nasce dalla volontà del marchio di rinnovare il proprio look, mantenendo un’impronta chiaramente femminile, ma in modo non convenzionale, che incarna la donna Dazzle allo stesso tempo elegante, dinamica e chick.

Il concept, ideato dallo studio di architettura Cristofori Santi Architetti, ha origine attorno all’idea forte di uno spazio dinamico, con un design pulito; Il layout è generato da una forma romboidale dagli angoli smussati, definita convenzionalmente petalo. Questa matrice si sovrappone allo spazio diventando partizione materica bianco puro, che come in una scenografia teatrale taglia le stanze originarie e crea uno spazio dinamico.

Dazzle Kerry center Dazzle Kerry center Dazzle Kerry center Logo

La collezione Dazzle è esposta davanti a queste superfici bianche, dietro cui sono celati i camerini, le aree cassa e altri spazi di servizio.

Questo nuovo concept di spazio può essere brevemente tradotto come minimal Baroque

La progettazione e concept dell’illuminazione per questo store è stata invece curata dallo studio di progettazione e consulenza per l’illuminazione Rossi Lighting. L’intervento propone un sistema di illuminazione di gole perfettamente integrato nell’architettura, che fluiscono tra i volumi smussati e all’interno delle quali sono celati corpi illuminanti a LED. La scenografia luminosa, parte fondamentale di uno spazio di vendita, è ideata per sovrapposizione di “layer” d’illuminazione, che da un lato rischiarano lo spazio, enfatizzando la matericità e finiture delle partizioni e, dall’altro, creano accenti ad enfatizzare colori e materiali dei capi ed accessori esposti. Più nel dettaglio delle scelte tecniche, a monte della progettazione illuminotecnica, è da sottolineare la selezione di corpi illuminanti LED, in grado di offrire ottime performance qualitative in termini di resa cromatica e selezione della temperatura di colore, oltre che prestazionali ed in grado di offrire la massima flessibilità.

Vuoi più informazioni? Invia una e-mail, è gratis!

Contattaci